Gruppoanalisi familiare

 

Il tema della genitorialità in diversi ambiti, clinici e preventivi, si impone agli interessi dei professionisti che vengono a contatto con genitori, con famiglie variamente composte, con adolescenti, con bambini, sia in contesti istituzionali sia privati.
La teoria e la tecnica gruppoanalitica permette, nel lavoro con la genitorialità, di riattraversare le matrici familiari (trans-generazionali) che imbrigliano le relazioni e le comunicazioni in reti patologiche e di riattivare la memoria personale attraverso quella collettiva.
Spesso infatti incontriamo storie identiche di sofferenza che si presentano nella prima, seconda e tersa generazione: questi aspetti ci offrono chiavi di lettura per comprendere comportamenti, emozioni, conflitti che si attualizzano nel quotidiano.
La comprensione delle connessioni e delle comunicazioni che circolano all’interno della rete familiare, fornisce indicazioni preziose nella definizione di un inquadramento dell’intervento nel breve, medio o lungo termine.

Il  gruppo di lavoro è stato condotto dalla dott.ssa Nadia Benedetto.

 

Notizie flash

INTERVENTO prof. S. Bonino

A seguito del Seminario

"Asocial Media?"

pubblichiamo qui le slides
della prof. S. Bonino.

Clicchi qui per vederle

 

APRAGI...dal 1985

Scopra cosa APRAGI ha fatto nei suoi trent'anni di attività cliccando qui.

Anche in English version